Ponti raddrizzatori in parallelo?

Do you have a question? Post it now! No Registration Necessary

Translate This Thread From Italian to

Threaded View
Buona domenica a tutti  
Passiamo subito al sodo  
Se ho una serie di alternatori (lo so che sono monotono)  
Esattamente 4 alternatori da 100 A li posso collegare in parallelo tramite 4 ponti raddrizzatori trifase da 150 A?  
Poi collegando in parallelo le uscite positive tra loro e le negative tra loro?

Riesco ad ottenere quei 350 400 A senza fare saltare in aria niente?
Vabbe ci metto un bel dissipatore in alluminio  

Grazie  

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Il 09/07/2017 11:48, Memmeddu ha scritto:
[C U T]

Quoted text here. Click to load it

Ma ti rendi conto che, con una caduta di 1,4V ed una corrente di 400A,  
devi dissipare una potenza di 560VA?
Fai il conto di che dissipatore devi utilizzare.....

O____0


--  

Ciao, Renato

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Renato_VBI scioccato scrive  
Quoted text here. Click to load it

Posso avere una piccola nota di presunzione?
Tu hai solo considerato i diodi e nemmeno tutti, devi anche considerare gli avvolgimenti, i cuscinetti, le cinghie i cavi....  
Forse in totale ci saranno 2000 watt da dissipare, ci vuole una bella ventola e una buona scorta di santi a fianco  

;-)

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
On Sun, 9 Jul 2017 11:55:08 +0200, Renato_VBI wrote:
Quoted text here. Click to load it

Ma non sono gli stessi ponti usati nelle automobili?


Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Il 09/07/2017 16:18, John Doez ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

No.

--  

Ciao, Renato


Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?


Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Il giorno domenica 9 luglio 2017 09:48:04 UTC, Memmeddu ha scritto:


...
Quoted text here. Click to load it
e 4 ponti raddrizzatori trifase da 150 A?  
Quoted text here. Click to load it
 loro?
Quoted text here. Click to load it

Tecnicamente funziona perfettamente.
Immagino che gli alberi degli alternatori siano solidali o comunque girino  
allo stesso regime (cinghia dentata).
In tal caso, suggerisco di fasare gli angoli degli alberi in modo da ottene
re un ripple minimo.
Mi spiego meglio: immaginiamo di mettere in fila gli alternatori con gli al
beri solidali a formare un solo asse.
Se sfasiamo i rotori rispetto agli statori di un angolo crescente a passi d
i 30 gradi otterremo un ripple finale minmo.






Dal ponte trifase di ogni alternatore escono le risultanti di 3 sinusoidi s
fasate di 120 gradi.
Nel modo sopra esposto le sinusoidi sono 12 sfasate di soli 30 gradi.

nferiore.

Piccio.

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Piccio scrive  
Quoted text here. Click to load it




 allo stesso regime (cinghia dentata).  


  

  
Quoted text here. Click to load it
ere un ripple minimo.  


eriormente la caduta nella curva d'onda?  


Quoted text here. Click to load it
lberi solidali a formare un solo asse.  

Si ma come esattamente?  
Come faccio a trovare il primo polo nord e come posiziono esattamente all'i
nizio del primo avvolgimento della prima fase?  


Quoted text here. Click to load it
di 30 gradi otterremo un ripple finale minmo.  
Quoted text here. Click to load it




Quoted text here. Click to load it
sfasate di 120 gradi.  
Quoted text here. Click to load it

nferiore.  





meccanica che come estetica col basico....
Cosa molto difficile.  

Finalmente un po' di informazioni utili :-D  

Finalmente impararo qualcosa

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Il 09/07/2017 11:48, Memmeddu ha scritto:
Quoted text here. Click to load it



Vado pazzo per l'elettrotecnica e l'elettronica di alte
potenze.

--  


sapere come far funzionare la cose senza sapere come

alla teoria per riuscire a non far funzionare
We've slightly trimmed the long signature. Click to see the full one.
Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
La solita saldatrice...



--  


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Il 09/07/2017 13:43, LAB ha scritto:
Quoted text here. Click to load it


non ci avevo pensato... in effetti sembra probabile, non  

corrente.


--  


sapere come far funzionare la cose senza sapere come

alla teoria per riuscire a non far funzionare
We've slightly trimmed the long signature. Click to see the full one.
Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Archaeopteryx scrive  
Quoted text here. Click to load it

corrente.  

:-)


  
Devo cercare di svagare la mente in attesa del motore per quella da 280A, q
uindi cerco di trarre informazioni per imparare qualcosa che poi posso appl
icare a questa "piccolina" poi mi diverto col mostro  

;-D

Re:Ponti raddrizzatori in parallelo?



--  


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/

Re: Ponti raddrizzatori in parallelo?
Memmeddu ha scritto:
Quoted text here. Click to load it
che sappia io,gli alternatori da macchina hanno gia i ponti di diodi
integrati....ovvero danno furori della CC

Site Timeline