Mistero di silicio

Do you have a question? Post it now! No Registration Necessary

Threaded View

possibile...

Ho un ricetrasmettitore sui 50 MHz che funziona regolarmente...  


trasmissione.

Controllo un po' di cose, poi vedo il transistor finale di trasmissione  
che al tester mi mostra una soglia di giunzione di solo 0,1 V in tutte  
le combinazioni. Smonto dal circuito per verifica e confermo la lettura  
precedente.
Non proprio corto secco, ma pochi ohm... eppure come faceva ad erogare i  
suoi 2,5-3W in trasmissione???

Forse serve una conoscenza approfondita della struttura interna del  
semiconduttore, ma se qualcuno ha qualche idea sarebbe interessante  


Re: Mistero di silicio
On Wed, 22 Jun 2022 19:23:44 +0200, Eremita Analogico wrote:

Quoted text here. Click to load it


disaccoppiata dalla RF, ti ritrovi almeno parte di quello che entra
dalla base sul collettore. In pratica leggi parte di quello che  
produce il driver.

Re: Mistero di silicio
Il 22/06/2022 22:58, asdf ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it




Re: Mistero di silicio
Il 22/06/2022 22:23, RoV ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it


Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it





Comunque, 2SC1971 Mitsubishi

B-E 186 ohm
B-C 151 ohm
C-E 114 ohm

Naturalmente togliendolo, l'assorbimento torna nella norma in ricezione.
Sostituito con 2SC1971 della ASI, in TX ora ho circa 1W (ma devo ancora  
riallineare gli stadi).
Prima invece con quel Mitsubishi moribondo avevo comunque i 3 W previsti  





Re: Mistero di silicio
On Thu, 23 Jun 2022 19:35:54 +0200, Eremita Analogico wrote:



Quoted text here. Click to load it


compari di merende per HF 2sc1969, sono fra i transistor per





Surplus o equivalenti a parte, oggi l'unica fonte di quei
transistor, nel senso che li producono su concessione fedeli

...oviamente a prezzi ben diversi da quelli dei fakes, e forse  
anche dei vecchi originali.

Re: Mistero di silicio
Il 23/06/2022 22:21, RoV ha scritto:

Quoted text here. Click to load it

Ah, ecco, vedi, questo non lo sapevo, grazie.


soldi ovviamente.
Meglio usato che "nuovo" limato e riverniciato.

Male che vada, saresti disposto a cedermi quello che hai? O pure tu  
operi anche sui 50 MHz?
Ciao


Re: Mistero di silicio
Il 24/06/2022 13:14, El_Ciula ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it



Che macellaio :-)


sicuramente compromessa.
Ciao.

Re: Mistero di silicio
Il 25/06/2022 22:41, RoV ha scritto:
Quoted text here. Click to load it


Ti ringrazio.
Intanto sto facendo delle prove e non ne sono ancora venuto  
completamente a capo.


(P01 della PLL/PA board se segui lo schema) e ci butto dentro un segnale  
a 5 dBm (il massimo del mio generatore) ottengo in uscita circa 2,5 W

guadagno di quasi 16 dB (da datasheet, ma con delle riserve) mentre Q03  
dovrebbe averne almeno 10 dB
Le riserve derivano dal fatto che, sempre da datasheet, il 2SC2053  
alimentato a 7 V (come accade nella radio) dovrebbe avere un'uscita  
molto bassa, eppure alla prova pratica ho ottenuto quel risultato.

Per il momento ho provato ad escludere i due transistor che abbassano la  
potenza quando si seleziona il comando "LOW" ma senza ottenere risultati...
Naturalmente il trimmer ALC l'ho messo al massimo.

che non ho riferimenti sui livelli che dovrei trovare nei vari punti.


<https://www.web-bcs.com/pdf/MBS/2S/2SC2053.pdf

<http://www.advancedsemiconductor.com/pdf/2sc1971.pdf

<https://datasheet.octopart.com/2SC2026-Inchange-Semiconductor-datasheet-15978638.pdf

<http://www.radiomanual.info/schemi/YAESU_VU/FT-690R2_sch.pdf


Re: Mistero di silicio
Il 25/06/22 11:08, Gab ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it



73 de i5sqm

Re: Mistero di silicio
Il 25/06/2022 16:29, Masti ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

Quoted text here. Click to load it


Quoted text here. Click to load it


con nominativo in prestito. :-) bei tempi.
Ciao de i4gkj


--  

https://www.avast.com/antivirus


Re: Mistero di silicio
Il 26/06/2022 10:10, Gab ha scritto:
Quoted text here. Click to load it

La mia e quella di mia moglie risalgono al '71 e confermo che gli IW, si  
chiamava patente speciale, erano abilitati all'uso sui 2 m. e frequenze  
superiore, 70 cm. e in seguito anche 1200 MHz. sperimentali e mi sembra  
max. 10 W..
Om e C.B. erano cane e gatto e molti ti guardavano storto se in sezione  
ARI "menzionavi la banda cittadina", pertanto OM abilitati in banda  
cittadina dovevano far finta di nulla e evitare di fare outing.
'73 da I5UAR e I5PBK


Site Timeline