PCB > Gerber

Salve a tutti, nell'azienda dove lavoro stiamo per finire i PCB di una macchina di nostra produzione, ma non abbiamo i file Gerber da mandare all'azienda che ci ha realizzato i PCB. (Tra l'altro non ho nemmeno i contatti di questa azienda) Conoscete qualche ditta in grado di realizzare copie esatte di un PCB? (Si tratta di un circuito con PLCC

  • vari SMD + TANTI Vias ecc)
Reply to
Fr3ezing
Loading thread data ...

"Fr3ezing" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@t21g2000yqi.googlegroups.com...

Ciao da quanti strati sono formati i PCB ?

Reply to
<lu

Ciao, top e bottom. Saluti, Massimo.

Reply to
Fr3ezing

Fr3ezing ha scritto:

Immagino che avrete usato un software per realizzare il vostro PCB. Tipicamente tutti i programmi di sbroglio hanno la possibilità di generare i file Gerber, il vostro progettista dovrebbe saperlo.

Ad ogni modo, se ci dici di che programma si tratta magari qualcuno che lo conosce sa darti una dritta su come generarli, se dal manuale non risulta chiaro.

Ma intendi "ricopiare" un PCB senza avere i Gerber? Sicuramente ci saranno (se è un doppia faccia) ma non ne vedo il motivo: dategli in pasto il file Gerber visto che il PCB l'avete disegnato voi :)

Ciao! Marco

Reply to
Marco Trapanese

Marco Trapanese ha scritto:

Scusa rileggendo mi sono accorto che forse non ho capito nulla. Cosa vuol dire:

"ma non abbiamo i file Gerber da mandare all'azienda che ci ha realizzato i PCB"

Che senso ha mandare i Gerber proprio a chi ve li ha forniti?

Ciao! Marco

Reply to
Marco Trapanese

Il Sat, 23 May 2009 09:09:59 +0200, Marco Trapanese ha scritto:

i service che producono PCB funzionano solitamente come i service di stampa: NON stampano o incidono files di propria elaborazione ma materiale (i gerber appunto) forniti loro dal cliente. Nel caso in questione evidentemente c'è un "anello mancante" che è precisamente chi ha prodotto i gerbers originali a partire dal layout dello stampato. Dov'è finito?

Piercarlo

Reply to
Piercarlo

Marco Trapanese ha scritto:

Temo che Fr3ezing intenda dire che anni addietro si erano fatti realizzare fisicamente dei PCB da un'azienda. Ora hanno perso i gerber che avevano mandato a quest'azienda anni or sono, e per giunta in ditta nessuno si ricorda che azienda fosse (ma un'archivio di bolle, fatture, ecc... non aiuta a ricostruire la storia?), o chi se lo ricorda per qualche motivo non vuole più averci a che fare... Purtroppo succede nelle aziende quando ci sono persone disordinate... ciao

--
Paolo Squaratti 
"Colonnello, prova con questa...
 Click to see the full signature
Reply to
Paolone

Chi è senza peccato scagli la prima pietra! :-P

Buona domenica a tutti! Piercarlo

Reply to
Piercarlo

Piercarlo ha scritto:

Sicuramente, ma dimenticarsi di ritelefonare ad una persona è nocivo (soprattutto se è un cliente...), perdere i layout di un circuito vitale alla tua produzione è criminale... ;) ciao

--
Paolo Squaratti 
"Colonnello, prova con questa...
 Click to see the full signature
Reply to
Paolone

Il Sun, 24 May 2009 14:30:03 +0200, Paolone ha scritto:

Purtroppo succede anche di peggio. Ti potrà sembrare strano ma in molte piccole aziende (sotto i 20 dipendenti per dare una misura9 il disordine viene praticamente "coltivato" come scusa per tenere sotto pressione i dipendenti senza assumersi le responsabilità che comporta il pianificare, il dirigere con raziocinio un'azienda e quindi anche i suoi archivi, il suo ordine ecc. Il disordine in un'aziende non esiste MAI per caso... anche quando lo sembra. E la responsabilità di questo stato di cose è molto ma molto raramente del dipendente "esecutore". In molte aziende l'unica cosa tenuta (relativamente) in ordine è la contabilità per ovvie ragioni. Il resto... come viene, viene! L'importante è "sbolognare" il lavoro che arriva, poi se il resto è ordinato come un mucchio di fieno amen.

Ciao Piercarlo

(
Reply to
Piercarlo

Piercarlo ha scritto:

Anche in quelle non tanto piccole... te lo assicuro... ;) ciao

--
Paolo Squaratti 
"Colonnello, prova con questa...
 Click to see the full signature
Reply to
Paolone

ElectronDepot website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.