Cambiare l'impedenza dei diffusori...

Ciao a tutti,

innanzitutto vorrei ringraziarvi per le esaustive risposte del topic "Impedenza dell'ampli diversa da quella dei diffusori...", grazie davvero, finalmente ho un po' di chiarezza!

A questo punto mi è sorta una domanda, d'altronde sono curioso e smanettone, che ci posso fare!

Visto che le casse a 4 ohm non è consigliabile usarle su di un'uscita a 6 ohm, c'è il modo per aumentarne l'impedenza e quindi renderle a 6 o 8 ohm? Per esempio mettendo una resistenza da 2-4 ohm in serie o qualcosa di simile?

Altra cosa, a quanto ho capito il valore di due resistenze (o per lo meno due casse) in parallelo si calcola con la formula (R1 * R2) / (R1 + R2), giusto? E per quelle in serie?

Grazie mille, Roberto.

Reply to
Claudia
Loading thread data ...

Il /06 mar 2007/, *Claudia* ha scritto:

Perchè leggo che il tuo nome è Claudia?! :-?

--
** Switchercove, Switchercad III step by step tutorial **
http://xoomer.virgilio.it/fysalvat/switchercove.html
 Click to see the full signature
Reply to
Leftorium®

Claudia ha scritto:

Sì funziona, ma dissiperanno in calore la potenza che non va alle casse. Il metodo migliore è secondo me quello di mettere in serie 2 altoparlanti da 4ohm, ottenendo un'impedenza di 8ohm.

Si sommano semplicemente.

Ciao

Reply to
Francesco Sacchi

Perché in questi giorni sto usando il pc (e l'account) della mia ragazza visto che il mio è in assistenza... :(

Reply to
Claudia

Ciao!

Innanzitutto grazie per la risposta!

Ok, ma purtroppo ho due sole casse da 4 ohm che volevo usare una per canale. Quindi potrei, comunque, mettere una resistenza in serie... dove? Sul polo negativo o sul positivo? Se non sbaglio la corrente fluisce dal negativo verso il positivo (anche se fino a poco fa credevo il contrario), quindi mi sembra più giusto metterla sul negativo (ossia all'entrata dell'altoparlante), oppure è uguale (o mi sbaglio)? E visto che dissipano calore... dovrei sceglierla di un certo wattaggio? Quale?

Facendo così non rischio danni al finale come, invece, li rischierei usando una cassa da 4 ohm su un'uscita da 6 ohm, vero?

Grazie infinite, Roberto.

Reply to
Claudia

beh, butterai via potenza ma nessuno lo vieta..

è indifferente tanto essendo tutto in serie la corrente sarà sempre la stessa...

in effeti gli elettroni scorrono dal - verso il + ma convenzionalmente la corrente si considera andare dal + al -

no per la resistenza puoi metterla tranquillamente in serie sul filo che ti pare.. :)

qual'è la potenza dell'amply e delle casse?

yes.. probabilmente se tieni basso il volume andrebbe anche con quelle da

4 ohm; ma appena lo alzeresti l'amply andrebbe in protezione o si danneggierebbe.
--
Davide C.
www.ingegnerando.it
 Click to see the full signature
Reply to
ahrfukkio
9:01 mer 07 Mar 2007, 08:51, ahrfukkio shark6[..] ha scritto: [.......]

- e dirgli magari che è un segnale alternato, e non corrente unidirezionale... se no sembra proprio una gara di deficienti o di troll -*_ uniposta(at)yahoo.it -*_ uniposta(at)gmail.com

-------------------------------- Inviato via

formatting link

Reply to
uniposta

aggiungere altoparlanti o resistenze vuol dire sconvolgere il funzionamento della cassa,l'ampli sarà meno sotto sforzo,ma il suono ne perderà,in particolare con la resistenza avrai bassi più mosci e chissà che altro,certo che se è una cassa di cartone o di plastica made in chissadove non sarà una gran perdita

Reply to
blisca

Ciao!

Beh la cassa è economica, volevo solo cercare di sfruttarla senza danneggiare l'ampli, nel caso poi venisse fuori una schifezza cercherò un'altra soluzione.

Se invece di una resistenza prima di una cassa mettessi da 4 ohm perderei comunque suono?

Reply to
Claudia

ElectronDepot website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.