Subfuffer Musica...collegamento da casse a ....

Ciao a tutti ho notato dall'esterno un auto...che aveva fili attaccati ad una presa per le prese dell'accendi sigarette in auto... che dava collegamento ai subfuffers....che roba...800watt in maniera semplice e di buona qualità!

Come e quali fili vanno attaccati fra le casse e la presa....x accendi sigarette?

Grazie E.L.

Reply to
Erik
Loading thread data ...

"Erik" ha scritto nel messaggio news:oOmTe.27735$ snipped-for-privacy@news4.tin.it...

E' una bella domanda... ma è sempre difficile ottenere dei buoni fuff!

... :-)

J.

Reply to
Regae

Pestando alacremente sulla tastiera "Erik" ebbe l'ardire di profferire:

E' solo fuffa...

--
May the bugs of many programs nest on your hard drive.
News 2000 [v 2.06] / StopDialer / PopDuster - http://www.socket2000.com
 Click to see the full signature
Reply to
Due di Picche

Erik ha scritto:

Questo scherza vero? Un subfuffer? E' l'incrocio tra un subwoofer e un buffer?!

Reply to
Er Palma

Pestando alacremente sulla tastiera Er Palma ebbe l'ardire di profferire:

E' un generatore subacqueo di fuffa. Sub Fuffers

--
Computers are a more fun way to do the same work you'd have to do without them.
News 2000 [v 2.06] / StopDialer / PopDuster - http://www.socket2000.com
 Click to see the full signature
Reply to
Due di Picche

Due di Picche ha scritto:

Secondo me sono sottofuffatori. Pensiamoci: dal prefisso sub, che significa "sotto-" (se non sbaglio), poi la magnificentissima inglesizzazione della parola "fuffatore", che diventa mirabilmente "fuffer"..un genio del contorsionismo linguistico.. ...subfufff....subfufff (il classico rumore di un subfuffer..) buoni fuff Stefano

Reply to
Stefano

ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah bellissima!!!!

--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito 
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse@newsland.it
 Click to see the full signature
Reply to
Samurai

subwoofer son subfuffer; la presa dell'accendisigari puo' fornire 10 Ampere, che a 12V equivalgono a a 120W. Come possa fornire 800W non ne ho idea. Credo che lo aiuti il mago otelma. In ogni caso sul fatto che la resa sia di buona qualita' ho molti dubbi. A parte l'alimentazione e l'amplificazione, un buon altoparlante non costa poco (ma poi hai idea di come ti frullino gli organi interni 800W in un ambiente di 2 metri cubi scarsi? a me un sub in casa con un centinaio di W fa tremare anche il pavimento)

se attacchi le casse dirette alla presa, credo che a livello audio sentirai un'unica nota (molto forte, ma solo una); poi probabilmente ci saranno le luci psichedeliche e altri effetti visivi. Se ti va bene salta qualche fusibile e salvi la macchina dall'incendio.

Adriano

Reply to
Adriano

"Adriano" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@hotmail.com...

Se ti risparmiavi sta roba e ci scherzavi sopra come tutti era meglio!

800W sono musicali!

J.

Reply to
Regae

forse si...

10 A non basterebbero comunque

Adriano

Reply to
Adriano

"Adriano" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@hotmail.com...

In base a quale legge della fisica affermi questo?

J.

Reply to
Regae

Che NG di persone puntigliose! :-)

J.

Reply to
Regae

in base a quale legge della fisica pensi che un connettore in grado di reggere 10A a 12V (=120W) si accorga della differenza fra potenza rms e musicale e decida quindi di non colare facendogli passare 10 volte piu' corrente di quella ammessa?

Adriano

Reply to
Adriano

"Adriano" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@hotmail.com...

Il punto a cui volevo farti arrivare era che non c'è relazione diretta ed univoca tra la corrente richiesta da un amplificatore per funzionare e la potenza audio. Ad esempio ho un aplificatore qui vicino da 70W che consuma

300W!

J.

Reply to
Regae

mai detta una cosa del genere. Cito l'inizio del thread, che forse ti sei perso: "ho notato dall'esterno un auto...che aveva fili attaccati ad una presa per le prese dell'accendi sigarette in auto... che dava collegamento ai subfuffers....che roba...800watt in maniera semplice e di buona qualità!" Da questo e' nata la risposta: la "presa per le prese dell'accendi sigarette" regge 10A. Attaccargli una stufa da 800W, che siano continui, musicali, di picco o da quello che vuoi, e' pura utopia. In ogni caso, mi pare che la potenza erogabile da un amplificatore, se ben ricordo un articolo letto non so piu' dove, e' circa pari (in W) alla tensione di alimentazione in V. In pratica secondo questa regola empirica, da 12V puoi ottenere circa 10 / 12W. Chiaramente non e' certo un problema elevare la tensione per ottenere potenze maggiori, come fanno in tutte le stufe da auto, ma rimane valida la regola che, anche ammesso di avere un miracolo tecnico con efficienza del 100%, 800W assorbono 66.6 Ampere a 12V.

Adriano

Reply to
Adriano

Pestando alacremente sulla tastiera "Regae" ebbe l'ardire di profferire:

Già... assorbi sempre più potenza di quella che riesci poi a sfruttare. Ciò cosa ti suggerisce?

--
My Go this  amn keyboar  oesn't have any  's.
News 2000 [v 2.06] / StopDialer / PopDuster - http://www.socket2000.com
 Click to see the full signature
Reply to
Due di Picche

Pestando alacremente sulla tastiera "Adriano" ebbe l'ardire di profferire:

No.

W=V*I

--
Any program that runs right is obsolete.
News 2000 [v 2.06] / StopDialer / PopDuster - http://www.socket2000.com
 Click to see the full signature
Reply to
Due di Picche

qundi potresti ottenere 100w assorbendo 100A a 1V? ripeto, non ricordo i dettagli, ma si parlava di quella regola empirica per spigare il motivo per il quale per ottenere alte potenze in auto bosigna ricorrere ad elevatori di tensione. Coi 12V ci fai poco, indipendenetmente da quello che assorbi

Adriano

Reply to
Adriano

Pestando alacremente sulla tastiera "Adriano" ebbe l'ardire di profferire:

Si.

Hai le idee un po' confuse.

--
Stack Error:  Lost on a cluttered desk...
News 2000 [v 2.06] / StopDialer / PopDuster - http://www.socket2000.com
 Click to see the full signature
Reply to
Due di Picche

ElectronDepot website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.